Subito risultati con il performance management

Per Sap le azioni di investimento sull’intelligence sono le più adeguate.

Abbiamo chiesto a Matteo Losi, Sales Advisor Manager di Sap Italia, qualche indicazione sul modo in cui ci si dovrebbe orientare alla ripresa delle attività di settembre.

Su quale investimento tecnologico, in termini di soluzioni e prodotti, dovrebbero puntare le imprese italiane, alla ripresa di settembre, per riuscire a ottenere un risultato concreto e apprezzabile in termini di Roi?

Le soluzioni sulle quali le aziende dovrebbero concentrare i propri investimenti per ottenere un immediato impatto e beneficio sono quelle di Business intelligence e Performance management che permettono di migliorare la visibilità sull'andamento del business, sugli indicatori di performance, sugli strumenti che consentono di correggere la strategia prevedendone le conseguenze e gli effetti sulle attività operative dell'azienda.

Quali servizi, anche finanziari, possono consentire loro di optare per l'investimento giusto allo scopo?

La formula migliore che abbiamo individuato e che proponiamo ai nostri clienti è quella delle Best-Run Now un pacchetto combinazione di software, servizi e offerte di finanziamento che accelerano il time-to-value e che offrono efficaci strumenti per far fronte alle sfide imposte dal mercato. Questa proposta permette di accedere a formule di finanziamento efficaci che consentono di acquisire soluzioni It a tassi competitivi senza dover anticipare l'investimento, migliorando quindi i flussi di cassa e preservando la liquidità aziendale. La proposta ricade all'interno del nostro programma Sap Financing, ed è sviluppato in collaborazione con Bnp Paribas.

In conseguenza di ciò, in che modo dovrebbero orientarsi alla pianificazione del budget tecnologico per il 2010?

Nel 2010 le aziende che hanno saputo fare leva sul momento di difficoltà per analizzare e migliorare i processi più strategici, ripartiranno concentrando gli investimenti nell'esecuzione di queste strategie. Questa crisi ha messo in evidenza la necessità di dotarsi di strumenti di analisi integrati nei processi operativi sui quali intervenire in maniera tempestiva; la rapidità con cui la decisione diventa azione è fortemente legata all'eliminazione di ostacoli nel flusso delle informazioni fra la componente decisionale ed esecutiva.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here