Stefania Pompili nuovo Ceo di Sopra Steria

Sopra Steria Group ha annunciato oggi la nomina a Chief Executive Officer per l’Italia di Stefania Pompili.

Nata a Frosinone, con una laurea in Economia e un Master in “Communication and European public relations”, Stefania Pompili ha un’esperienza pluriennale in ambito dIT, con particolare riferimento all’area della Digital Transformation.

La società propone consulenza, systems integration, software development, infrastructure management e business process services. Con 40.000 collaboratori in più di 20 paesi, il Gruppo Sopra Steria nel 2016 ha raggiunto un fatturato di 3,7 miliardi di euro. In Italia ha oltre 900 risorse e un fatturato 2016 di 57 Milioni di euro. Ha sedi ad Assago (MI), Collecchio (PR), Roma, Padova, Ariano Irpino (AV) e Asti

In Sopra Steria dal 2016 con il ruolo di Direttore della Divisione PA, Energy e Telco e dal 2017 di Direttore Generale, Pompili proviene da DDway, dove ricopriva il ruolo di Vice President, in precedenza aveva assunto incarichi di crescente responsabilità in EDS e successivamente in CSC, fino a diventarne Chief Operating Officer.

Un panorama in costante cambiamento che, oltre a quello dell’Industria e dei Servizi Finanziari, coinvolge in particolar modo gli ambiti della Pubblica Amministrazione, dell’Energy e Utilities e delle Telco, a cui Sopra Steria guarda con interesse, come dimostra anche la nomina di Luigi Borrelli a nuovo Direttore della Divisione PA, Energy e Telco.

Borrelli, laureato in Ingegneria Elettrotecnica e successive specializzazioni in General Management e Business Administration conseguite presso l’Università Bocconi e l’Istituto INSEAD in Francia, entra in Sopra Steria dopo una lunga carriera in Enel, in cui si è occupato di Generazione, di Customer Operations ed ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità in ambito ICT, fino a divenire Responsabile ICT Strategy e Transformation per tutte le attività di Trasformazione digitale del colosso energetico.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here