Spid e firma digitale? Si trovano dal tabaccaio

Tabacchai Spid firma digitale

Se sinora avete tanto sentito parlare di Spid e firma digitale ma non avevate le idee chiare a chi rivolgervi per ottenerli, dal prossimo mese di giugno avrete una chiara opportunità: i tabaccai.

Dopo l’integrazione nel gruppo Intesa San Paolo, avvenuta lo scorso dicembre, Banca Itb, che opera nel settore dei sistemi di pagamento e ha come target le tabaccherie, ha infatti deciso di introdurre gradualmente nuovi servizi bancari e digitali. Tra questi c’è anche lintenzione di diventare identity provider per Spid e di offrire il servizio di firma digitale alle 23 mila tabaccherie convenzionate, proposte che si andranno ad affiancare alle attuali, che già prevedono la possibilità di pagare bollettini postali o Mav, voucher e di alcuni servizi della pubblica amministrazione.

Scendendo nel dettaglio della nuova offerta, ai tabaccai sarà offerta la possibilità di erogare sia servizi bancari di base, come conto corrente (con prelievo anche di piccole somme), rilascio di carte di pagamento, finanziamenti sotto un certo importo, sia assicurativi, come vita e danni (auto, capofamiglia, animali domestici e così via). Non solo. Le tabaccherie potranno anche diventare punti logistici per la consegna di pacchi per prodotti acquistati online e potranno rilasciare Spid e firma digitale.

Lobiettivo di Banca Itb è ampliare il proprio raggio d’azione, puntando al bacino di oltre 25 milioni di clienti delle tabaccherie e realizzare un modello di servizio unico di banca digitale nel panorama italiano e internazionale. Un modello che permette di avere una capillarità tale da poter raggiungere ogni frazione del nostro Paese con una serie di servizi sinora non sempre facilmente reperibili a livello locale. E proposti da una struttura molto familiare agli utenti.

Come detto, i nuovi servizi è previsto prenderanno il via dal prossimo mese di giugno. Per consentire ai tabaccai di operare al meglio in ambiti tradizionalmente non di loro competenza, Banca Itb terrà una serie di corsi di aggiornamento.

Banca Itb ha comunque precisato che fornirà tutto il supporto necessario in attività come prestiti o il rilascio di Spid e firma digitale, dove l'aspetto sicurezza è cruciale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here