Sophos acquista Endforce

Rafforza la sua posizione nel settore della sicurezza endpoint per ambienti enterprise.

Sophos ha reso noto di aver acquisito Endforce, azienda specializzata in
soluzioni di sicurezza enterprise per endpoint attraverso la tecnologia Network
Access Control (Nac). 

Con questa acquisizione Sophos rafforza
la sua posizione nel settore della sicurezza endpoint per ambienti enterprise.
In particolare, dopo l'introduzione della tecnologia Application Control e della
tecnologia HIPS (Host Intrusion Prevention System), la società ha
presentato di recente la nuova web appliance WS1000, una soluzione all-in-one
che riunisce in un singolo dispositivo sicurezza dei contenuti, controllo delle
applicazioni e filtro degli Url.
La neonata web appliance e la soluzione Nac
vanno a completare l'offerta Sophos di soluzioni per la sicurezza e il controllo
del desktop, della posta elettronica e del Web.

La sede di Endforce
nell'Ohio resterà operativa e il suo staff sarà integrato nella rete mondiale
Sophos di ingegneri, sviluppatori, personale commerciale e tecnico.

I
prodotti Endforce continueranno ad essere sviluppati e commercializzati con il
marchio Sophos.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here