Sony punta al primo posto nel mercato delle fotocamere digitali

Soddisfatta della posizone sul mercato Usa, per diventare leader del settore l’azienda punta a guadagnare share in Europa e Giappone

Si chiama Ubiquitous value network la nuova linea strategica che ha
deciso di seguire Sony nell'ambito della consumer electronic. Il nome è un po'
strano, ammette l'azienda, ma il concetto è chiaro: una casa "cablata"
all'interno della quale il computer Vaio agisce da centro di controllo di tutta
una serie di periferiche, dalla Playstation alle fotocamera digitale.
Quest'ultima, in particolare, sta rivestendo un'importanza sempre maggiore
all'interno della vision di Sony, che la definisce come il portale per poter
accedere alle immagini tramite la Rete.
D'altra parte, l'azienda è ormai
operativa nel settore da cinque anni ed è stata la prima a introdurre con la
linea Mavica una fotocamera in grado di memorizzare le immagini direttamente su
floppy disk. Dallo scorso anno, con la gamma Cybershot, il supporto di
memorizzazione si è notevolmente rimpicciolito ed è diventato una memoria a
semiconduttore.
Questa lunga presenza nel settore ha portato Sony a essere una delle aziende quattro aziende
giapponesi che si spartiscono gran parte del mercato. Ma ora vuole diventare
"l'azienda" leader. Il momento non è certo dei migliori per fare grandi programmi,
visto che c'è stata una consistente contrazione del mercato, ma in
Sony, in accordo con gli analisti, si prevede che comunque anche quest'anno ci potrà
essere una crescita del segmento di circa il 50 per cento. E ciò
è più che sufficiente a motivare la decisione.
Soddisfatta della posizione ricoperta nel
mercato Usa, per raggiungere l'ambito risultato Sony punterà principalmente ad
ampliare la share di mercato in Europa e in Giappone. Per contrastare e quindi,
secondo le intenzioni, superare gli avversari, oltre che sulla qualità della
propria elettronica Sony si affiderà anche alle mani esperte della società
tedesca Carl Zeiss, da tutti riconosciuta come una delle più quotate produttrici
di ottiche per fotocamere e videocamere.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here