Sono spariti tutti i messaggi e-mail sul PC

Mentre scaricavo con Outlook Express la posta dalla mia casella elettronica, è accaduto qualcosa che ha cancellato tutte le mail che avevo nel computer. Cosa devo fare per ripristinarle? Utilizzo Windows HP Home Edition. Potrebbe trattarsi di un proble …

Mentre scaricavo con Outlook Express la posta dalla mia casella elettronica, è accaduto qualcosa che ha cancellato tutte le mail che avevo nel computer. Cosa devo fare per ripristinarle? Utilizzo Windows HP Home Edition.

Potrebbe trattarsi di un problema di corruzione dei file oppure dell'azione di un virus. Per prima cosa, controllate se i file di posta sono ancora presenti nella cartella predefinita del gestore di posta elettronica.

Avviate Outlook Express, cliccate su Strumenti, Opzioni, Manutenzione, Archivia cartella. Selezionate con il mouse il percorso mostrato, cliccate su Start, Esegui, incollate il percorso e premete OK. Si aprirà la cartella che contiene i file di posta di Outlook Express con il suffisso DBX.

Verificate se sono presenti dei file DBX con il nome delle cartelle che avete creato oppure i quattro file standard di Express: Folders.dbx, Offline.dbx, Posta in arrivo.dbx, Posta in uscita.dbx. La loro dimensione iniziale senza messaggi è di qualche decina di KB, se è così vuol dire che i precedenti sono stati cancellati ed Outlook Express li ha ricreati all'accensione. In questo caso dovete recuperarli con un programma per il recupero dei file cancellati.

Se invece sono presenti i file DBX con i nomi delle cartelle create, seguite la procedura descritta qui di seguito per recuperarli. Aprite Outlook Express, selezionate con il tasto destro del mouse Cartelle locali, cliccate su Nuova cartella e createne una. Un suggerimento: assegnate alla cartella un nome come AAA, in modo da localizzarla facilmente nelle operazioni successive. Spostate un qualsiasi messaggio di posta elettronica nella nuova cartella e poi riportate il file nella posizione originaria. Se non si esegue questa operazione, Outlook Express visualizza la cartella nell'elenco delle cartelle ma non crea il rispettivo file DBX nella cartella contenente l'archivio.

Chiudete Outlook Express, spostatevi alla finestra di Explorer con i file dell'archivio, premete il tasto F5 per aggiornare il contenuto della cartella, localizzate il file AAA.dbx appena creato e cancellatelo. Rinominate uno dei file DBX scomparsi dall'elenco in AAA.dbx e riaprite il gestore di posta elettronica, ora nella cartella AAA dovrebbe apparire il contenuto della cartella scomparsa rinominata. Selezionate la cartella AAA con il tasto destro del mouse e cliccate su Rinomina, inserite il nome della cartella originale. Ripetete l'operazione con tutte le cartelle da recuperare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here