Gestire il GDPR con procedure guidate

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha realizzato Privacy Cloud per gestire in modo semplice e intuitivo gli adempimenti previsti dal GDPR, il Regolamento Europeo in materia di protezione e sicurezza dei dati personali 2016/679, in vigore a partire dal prossimo 25 maggio.

Privacy Cloud è uno strumento digitale che si adatta con facilità alle esigenze di studi di commercialisti, aziende, professionisti, studi medici, consulenti privacy e Data Protection Officer (DPO).

È indirizzato anche ai consulenti privacy e Data Protection Officer, che hanno la possibilità di condividere lo stesso ambiente di lavoro con studi e aziende clienti, per l’inserimento congiunto dei dati e il controllo a norma di GDPR.

Lo strumento offre una serie di procedure guidate al GDPR in grado di velocizzare e semplificare la creazione e la stampa di tutti i documenti richiesti dalla normativa.

Nell'applicazione del GDPR Privacy Cloud supporta i responsabili della protezione dei dati (DPO) nel compito di rispettare il principio di trasparenza (accountability), documentando le scelte di compliance alla Privacy e gestendo in maniera integrata l'analisi dei trattamenti, l'analisi dei rischi con librerie di minacce e contromisure precaricate, la gestione delle valutazioni d'impatto (Data Protection Impact Assessment - DPIA), e altro ancora.

Wolters Kluwer ha progettato il nuovo strumento per renderlo multi utente e per gestire la privacy di una o più aziende o studi, anche multi sede.

Con una sola password si potrà gestire sia la privacy del proprio studio o azienda sia quella di aziende clienti.

Privacy Cloud è integrato grazie alle librerie dei trattamenti pronte in base ad alcuni parametri, tra i quali il codice ATECO di provenienza dell’azienda o dell’attività e personalizzabili.

I documenti in Privacy Cloud sono personalizzabili grazie all’utilizzo di un editor integrato nella soluzione.

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome