Solaris Express introduce il nuovo Tcp/Ip

Sun prosegue nella preparazione degli utenti alla nuova release di Solaris presentando il nuovo, potente, stack per Internet.

23 ottobre 2003

Il programma Solaris Express di Sun sta andando avanti.


Varato la scorsa estate per preparare gradualmente gli utenti al cambio del sistema operativo, arriva questa settimana alla versione 10/03.


Contenuto del rilascio è il principale adeguamento della prossima release di Solaris 9, che viene resa disponibile per piattaforme Sparc e x86, che riguarda lo stack Tcp/Ip, elemento centrale di un Os che guarda alla rete come principale referente.


Il nuovo stack, conosciuto con il nome in codice di Fire Engine, è stato completamente ridisegnato per adeguarsi alle capacità dei nuovi protocolli, come il Gigabit Ethernet, anche in previsione delle future versioni 10 e 100.


Solaris Express 10/03 include anche il framework di base che Sun utilizzerà per supportare le connessioni InfiniBand (deputate a trattare tanto il traffico Ip quanto gli altri protocolli) nei futuri server che rilascerà. Fra le nuove funzionalità, ovviamente, c'è anche l'estensione a Ipv6.


Il pacchetto Solaris Express è già disponibile per utenti non commerciali, tramite il sito di Sun.


Le realtà produttive che intendono scaricarlo dovranno pagare 99 dollari, ricevendo, in più, anche una dettagliata roadmap sugli sviluppi del sistema operativo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome