Software Ag per i media digitali nella Pa

La casa tedesca offre una piattaforma Xml per gestire le applicazioni multimediali nella Pubblica amministrazione.

30 marzo 2004

Software Ag ha annunciato la disponibilità sul mercato italiano di ViA2 Platform per la Pa, soluzione di Digital Media Asset Management per il settore della Pubblica amministrazione, nata dalla collaborazione della società tedesca con Visual Century.


Fra le applicazioni pratiche consentite dalla piattaforma per l'amministrazione degli asset digitali ci sono la centralizzazione della gestione di video e il controllo in remoto della registrazione delle sessioni plenarie, l'integrazione delle trascrizioni di sessioni parlamentari o di udienze processuali con i corrispondenti frammenti video, la distribuzione dei video ai pubblici interessati e la fornitura di strumenti di ricerca di contenuti interattivi.


La piattaforma, infatti, permette l’inserimento, l’archiviazione e la localizzazione di video, e dispone del plug-in TrascriptionSuite che consente l’archiviazione di trascrizioni manuali e l’associazione di queste ai metadati del relativo video/audio.


Con ViA2 Platform, i video vengono digitalizzati, analizzati a intervalli di tempo predefiniti e archiviati in un repository centrale. Il plug-in permette l’importazione e l’esportazione delle trascrizioni per facilitare l’outsourcing e il controllo dei contenuti, che possono essere ricercati in base a una parola chiave, alla data o al nome del relatore attraverso interfaccia Web.


Il cuore dell’architettura, basata su Xml, è Tamino Xml Server di Software Ag.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here