Sober.P, ancora virulento

Ancora massimi livelli di diffusione nella giornata di venerdì. L’allarme di Sophos.

Secondo gli ultimi report rilasciati da Sophos, ancora
nella giornata di venerdì il virus Sober.P si presentava nella fase di massima
virulenza, arrivando a rappresentare il 5% di tutto il traffico e-mail.
Nonostante il dato sia evidentemente allarmante, la società si dichiara tranquilla rispetto alle misure di protezione attivate dalle aziende, mentre ha qualche perplessità in più nei confronti dell'utenza privata.
Il virus si presenta come messaggio che annuncia la
vincita di biglietti per i prossimi mondiali di calcio, ma altre versioni sono
state nel frattempo identificate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here