Smau2003: il notebook extra-large di Toshiba

Il Satellite P20 monta un display da 17 pollici in formato 16:10. Indicato per chi deve sostituire il classico PC da scrivania

3 ottobre 2003 Con la nuova Serie Satellite P20, Toshiba
punta al mercato dei portatili desktop replacement in grado di sostituire, per
prestazioni e caratteristiche, i PC da scrivania. Balza subito all'occhio il display
Tft da 17 pollici, in formato 16:10
e con risoluzione massima pari a
1.440x900 pixel.
L'equipaggiamento è di prim'ordine: Intel Pentium 4 fino a 3.0 GHz con
tecnologia hyper-threading, hard disk con capacità massima di 80 GByte,
512 MByte di memoria DDR , masterizzatore Dvd, e scheda grafica Nvidia GeForce
FX Go5200. Il design è ricercato e accattivante: la nuova serie si presenta,
infatti, con un case rosso, che lo contraddistingue da tutti gli altri portatili
di casa Toshiba. Per quanto riguarda la comunicazione sono presenti 4 porte USB,
uno slot Secure Digital (SD), porta fast InfraRed, modem V.90, LAN Ethernet 10/100
e i.Link (IEEE 1394). Il prezzo dovrebe aggirarsi sui 3.000 euro. Il Satellite
P20 si può vedere presso lo stand di Ecc Elettronica, Pad. 11 Stand D07.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here