Smau Business Bari, ecco il programma

Ecco come si articoleranno i lavori nelle due giornate pugliesi, previste per la prossima settimana.

Ai blocchi di partenza la terza edizione di Smau Business Bari. Il 9 febbraio al padiglione 9 della Fiera del Levante prenderà infatti il via l'evento di due giorni dedicato alle tecnologie per il business che vedrà tra gli espositori alcuni dei principali protagonisti del settore It, come Cisco, Fastweb, Fujitsu Scanning, Ibm, Kodak, Microsoft, TeamSystem, Trend Micro e Zucchetti, che scenderanno in campo per presentare le loro ultime novità. All'area espositiva verrà affiancata l'Arena Marketing Trends, dove sarà proposto un ricco programma di workshop e laboratori e un ciclo di incontri.

Ad aprire la manifestazione, mercoledì 9 alle ore 11.30, sarà l'evento inaugurale di Smau Bari che prevedrà un primo momento istituzionale alla presenza di Nichi Vendola, Presidente di Regione Puglia, Cosimo Lacirignola, Presidente della Fiera del Levante, Domenico Favuzzi, Presidente Sezione Terziario Innovativo e Comunicazione di Confindustria Bari-Barletta-Andria-Trani, Gianni Sebastiano, Presidente del Distretto Produttivo dell'Informatica Pugliese, Alessandro Ambrosi, Presidente Confcommercio Bari.

Successivamente, dopo una breve introduzione di Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smau, Nicola Fratoianni, Assessore all'Innovazione della Regione Puglia parlerà, moderato da Giancarlo Capitani, Presidente di Net Consulting, di come l'innovazione tecnologica possa aiutare concretamente le imprese del territorio a competere sul mercato globale. A seguire, Raffaello Balocco, Responsabile Scientifico Osservatorio ICT&PMI della School of Management del Politecnico di Milano annuncerà i vincitori del Premio Innovazione ICT.

Della durata di 50 minuti cisacuno, gli oltre 40 saranno workshop saranno incentrati sulle tematiche di maggiore attualità tra cui Sistemi gestionali integrati, Business Intelligence, CRM, Fatturazione elettronica e Dematerializzazione dei documenti, Gestione documentale, Mobile&Wireless ed Rfid, Cloud Computing e Software as a Service, Unified Communication&Collaboration, sicurezza del sistema informativo aziendale, marketing digitale e e-commerce.
I workshop saranno in parte presentati dai docenti delle Business School italiane e da analisti di mercato, come Aism, Adico, Gartner, IWA e la School of Management del Politecnico di Milano, e in parte dai player ICT che illustreranno alcuni casi reali di imprese locali allo scopo di mettere in evidenza i benefici di business derivanti dall'adozione delle moderne tecnologie.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here