Smart manufacturing, nuove barriere di sicurezza Turck Banner

Turck Banner Italia, produttore di sensoristica, interfacce, sistemi bus e sicurezza, ha recentemente aggiunto alla sua gamma di dispositivi di interfaccia IMX il trasduttore di frequenza IMX12-FI.

Le barriere a sicurezza intrinseca, oltre a proteggere i segnali elettrici situati nelle aree pericolose, creano una barriera protettiva tra i dispositivi in campo e la zona sicura.
Turck Banner è leader in questo settore e offre barriere a sicurezza intrinseca per una vasta gamma di applicazioni.

Turck Banner Italia S.r.l. è la joint venture italiana della tedesca Hans Turck GmbH & C. KG e dell'americana Banner Engineering Corp. La società si occupa delle vendite, del marketing, della distribuzione e del supporto tecnico dei prodotti e soluzioni Turck e Banner in Italia.
Hans Turck produce sensori di prossimità induttivi e capacitivi, connettori, cavi, sistemi bus e sistemi RFID. Banner Engineering realizza fotocellule, sensori a ultrasuoni, prodotti ottici per la sicurezza, sistemi di visione e sistemi wireless.

In entrambe le modalità, le varianti a canale singolo e a due canali possono trasferire frequenze di ingresso fino a 20.000 Hz. Oltre a trasmettere la frequenza di ingresso all'uscita analogica, l'IMX12-FI a canale singolo può anche monitorare lo slittamento, la rotazione in senso orario/antiorario, oltre alla sovra e sotto velocità.

L’operatore può definire un range di velocità per il monitoraggio. La variante a due canali trasmette i particolari impulsi di ingresso alle corrispondenti uscite analogiche. Il dispositivo può anche trasferire la differenza tra due frequenze in un'uscita.

È possibile adattare l'IMX12-FI individualmente alle esigenze delle specifiche applicazioni attraverso IO-Link e un Framework FDT quale ad esempio PACTware. Può essere eseguito attivamente o passivamente con 0/4 20 mA. Turck Banner propone varianti di morsetti a vite o a molla con o senza alimentazione power rail su guida DIN.

Il trasduttore di frequenza può essere utilizzato nella gamma di tensioni da 10 a 30 VCC, che consente l'utilizzo in moduli alimentati da energia solare o eolica.

È ideale per l'utilizzo in circuiti di sicurezza fino a SIL2 e soddisfa i severi requisiti EMC dell'industria di processo. L'IMX12-FI offre inoltre la massima densità di canale attualmente disponibile sul mercato.

Il trasduttore di frequenza consente agli operatori di ottenere la massima sicurezza possibile.

Per l'amministratore delegato di Turck Banner Italia, Giuliano Collodel, “Con il nuovo trasduttore di frequenza gli operatori possono non solo utilizzare i dispositivi come monitor di velocità rotazionale ma anche come contatori di impulsi”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome