Skype

Microsoft annuncia che è in fase di rilascio la funzione di sfocatura dello sfondo nelle videochiamate di Skype. La funzionalità Background blur viene introdotta con l’aggiornamento alla nuova versione del client.

Non è al suo debutto all’interno degli strumenti di comunicazione di Microsoft, la sfocatura dello sfondo. L’azienda aveva già introdotto il Background blur in Microsoft Teams, per consentire di sfocare lo sfondo durante le videoconferenze.

L’opzione è utile quando ci troviamo in procinto di effettuare una videochiamata o una videoconferenza, privata o di lavoro. Ma, nel frattempo, nell’area inquadrata dalla webcam si trovano cose su cui desideriamo preservare la riservatezza.

L’intelligenza artificiale in Skype

La funzione di sfocatura dello sfondo in Skype funziona in modo simile a quanto avviene in Microsoft Teams. È ora disponibile un toggle che fa in modo che lo sfondo sia leggermente sfocato, lasciando a fuoco solo il soggetto inquadrato. Il Background blur è disponibile anche come opzione nei setting di Skype.

SkypeTuttavia, è la stessa Microsoft a mettere in guardia su un punto. La tecnologia è sviluppata in modo da agire affinché lo sfondo sia sempre sfocato. Ma non si può garantire che effettivamente lo sfondo sia sempre sfocato in maniera ottimale. Sembra di leggere tra le linee che, in sostanza, sia meglio non fare affidamento esclusivamente sul Background blur, per la nostra privacy. Del resto, ciò sarebbe anche molto sensato.

La sfocatura dello sfondo, sia in Skype che in Teams, sfrutta l'intelligenza artificiale.

Questa è addestrata al rilevamento di forme umane, per mantenerle a fuoco durante la videochiamata. La tecnologia, sottolinea Microsoft, è addestrata anche per rilevare i capelli, le mani e le braccia. Pertanto, effettuare una chiamata con il Background blur presenta la stessa naturalezza di una normale videochiamata.

La sfocatura dello sfondo è disponibile sulla maggior parte dei desktop e laptop, con l'ultima versione di Skype.

Maggiori informazioni, e opzioni di download, sono disponibili sul sito di Skype, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome