Siemens aderisce all’iniziativa Nokia relativa ai Mms

La società tedesca è entrata a far parte del gruppo che sta lavorando attorno all’introduzione dei servizi Multimedia messaging service

Siemens ha deciso di aderire all'iniziativa recentemente avviata da
Ericsson, Nokia, Sony e la società di mobile Internet Au-System e che ha come
obiettivo quello di lavorare sull'interoperabilità tra dispositivi e server Mms
(Multimedia messaging service).
La creazione di questo gruppo è stata resa
pubblica lo scorso mese. Nell'occasione ne sono stati anche delineati gli
obiettivi: portare a una progressiva, e il più possibile indolore, introduzione
dei servizi Mms, che consentano di creare, editare e inviare immagini, video e
audioclip dai dispositivi mobili.
C'è già comunque chi ha definito
l'iniziativa come un tentativo da parte di Nokia di affermare i propri standard
a spese dei concorrenti, compresi Microsoft e Openwave. Non è della stessa
opinione Siemens che ritiene che il gruppo stia operando un modo indipendente
per rendere disponibile prima possibile la tecnologia Mms.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here