Siemens a caccia di partnership strategiche?

Il produttore tedesco starebbe cercando di stringere accordi per migliorare la presenza di Icm, la propria business unit dedicata ai telefoni cellulari, sul mercato statunitense

Icm, la business unit di Siemens dedicata ai
telefoni cellulari, potrebbe presto diventare protagonista di una partnership
strategica nell'universo mobile. L'obiettivo del produttore tedesco sarebbe,
infatti, quello di incrementare la presenza del proprio brand sul mercato
statunitense dove, però, le vendite di apparecchiature cellulari marchiati Siemens
non superano il 3%. Ciò nonostante, è lo stesso management della società a
sottolineare come non basti possedere una forte presenza sul mercato
d'Oltreoceano per assicurarsi la leadership nel settore. Commento, quest'ultimo,
che non ha mancato di suscitare il disappunto degli analisti di mercato,
propensi più che altro a un possibile accordo con la statunitense Motorola, o la
Sudcoreana Samsung soprattutto per realizzare economie di scala, raggiungere la
profittabilità e condividere gli onerosi costi di ricerca e sviluppo legati alle
apparecchiature di terza generazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here