Si estende la partnership tra Adobe e Ibm

Le due società hanno sviluppato una nuova piattaforma di collaborazione per i servizi documentali destinati al mondo enterprise

9Q??1 ottobre 2003 Ibm e Adobe hanno reso noto di aver
esteso i termini della partnership esistente, che le vedeva già
collaborare in attività di vendita, marketing e sviluppo.
La nuova
collaborazione riguarda i ìn modo specifico i servizi documentali per il
mondo enterprise.
Più in concreto, le due società metteranno a
fattor comune i servizi documentali di Adobe con l'offerta di document e
content management di Ibm
, con l'obiettivo di migliorare le performance
delle reciproche soluzioni in termini di acquisizione dei dati, generazione e
distribuzione dei documenti.
In prospettiva, le tecnologie di Adobe
verranno integrate nell'offerta software Ibm
, partendo da Db2 Content
Manager e Db2 CommonStore per Sap, per poi arrivare alle piattaforme
WebSphere e Tivoli.
La prima fase, vede l'integrazione
per l'appunto di Db2 Content Manager con Adobe Form
Server, Form Designer e Reader
.
Tutto il resto potrebbe vedere la
luce già nel corso di questo trimestre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here