Si estende al Web il Pdm di MatrixOne

Specializzata nel Product Data Management, la software house ha presentato la suite eMatrix, che si occupa di gestire lo sviluppo del prodotto.

Allargare l'esperienza interna dell'azienda nell'ambito dell'innovazione e del progetto a un discorso di collaborazione verso l'esterno, sino ad avere più realtà che lavorano tra loro dialogando tramite sistemi differenti. Questa è la missione di MatrixOne, azienda che da sei anni ha come unico settore di business il Product data management. "E ciò, ossia la focalizzazione solo sul Pdm - ha precisato Dario Marzoni, amministratore delegato della filiale italiana della società - ci offre un vantaggio competitivo, quello di operare in modo indipendente dalla piattaforma in uso, proponendo ai clienti e ai fornitori un'offerta completa per poter collaborare all'interno della value chain".
Tale proposta estende ora il proprio raggio d'azione anche al Web, grazie all'introduzione a listino di eMatrix, un insieme di soluzioni software e servizi per la gestione dello sviluppo del prodotto in tutte le sue fasi, dalla definizione concettuale alla gestione dei requisiti e delle specifiche, dalla progettazione dei processi al program management. Tramite Adaplet, eMatrix propone inoltre un'interfaccia Web con funzioni di workflow che consente di avviare collaborazioni tra utenti di diverse organizzazioni, mettendo a disposizione sofisticati livelli di sicurezza per proteggere le informazioni scambiate attraverso Internet. Oltre al client sviluppato totalmente in Java, eMatrix dispone di funzioni per la replicazione e la distribuzione dei dati e per la modellazione dinamica dei processi di business. Consente inoltre la scalabilità sino a 10.000 utenti concorrenti su un unico server.
Questo è il secondo anno di attività della filiale italiana: nel fiscal year 2000 ha fatturato circa 12 miliardi di lire, mentre quest'anno ritiene di poter arrivare a 20 miliardi, "il che - ha detto Marzoni - ci dà una quota di mercato decisamente significativa". In linea con quanto successo sin dalla nascita nel 1995, MatrixOne ha registrato una crescita di circa il 100%, il che le dovrebbe permetterle di giungere nel 2001 a un giro d'affari globale di 220 milioni di dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here