Sharp ha pronto un nuovo Pda basato su Linux

Quest’annuncio è in linea con la strategia della società giapponese che prevede dispositivi basati su questo sistema operativo

14 novembre 2002 Sharp, da sempre attiva nel mondo dei palmari, ha annunciato per la prossima settimana il lancio negli Usa un nuovo modello di Pda Zaurus basato su Linux, caratterizzato da una forma simile a un piccolo notebook: sopra un display e sotto una tastiera querty.
Lo schermo da 640 x 480 pixel è in grado di ruotare attorno a una cerniera di 180 gradi; questo display è costruito con una tecnologia proprietaria Sharp che migliora la visione.
Prima dell'annuncio, che viene ipotizzato per il prossimo giovedì negli Stati Uniti, la società non ha voluto rilasciare nessun altro indizio su questo prodotto, ma probabilmente non sarà il solo modello presentato. In ogni caso Sharp sta investendo molto su questo linea di dispositivi che utilizzano come sistema operativo una versione ad hoc di Linux e che sono dotati di processori Intel Xscale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here