Sgm, l’Erp di Global Informatica per le aziende manifatturiere

La società va sul cllassico e propone un sistema gestionale manifatturiero particolarmente adatto per la gestione del conto terzisti

24 luglio 2003 Global Informatica va sul classico e all'interno di
Un mondo di soluzioni (l'iniziativa realizzata da Icos) propone Global Sgm
(Sistema gestionale manifatturiero), un Erp basato su database Oracle che si
rivolge a piccole e medie imprese da 10 fino a 180 milioni di euro.
Soluzione proprietaria di Global Informatica, che opera anche
nel Cad/Cam/Cae e nei sistemi gestionali di controllo di processo, il gestionale
"rispetto a Sap in meno ha solo il modulo relativo alle human
resources"
, spiega il direttore tecnico della società Giannantonio
Franchini. Triveneto, Lombardia ed Emilia-Romagna sono le principali aree di
attività della società padovana che con il suo Erp punta soprattutto sulle
aziende manifatturiere con anche un paio di verticalizzazioni per società
specializzate nella distribuzione di libri e per i magazzini doganali.


Portato completamente su Java, Global Sgm funziona come client-server e può
essere gestito tramite browser. Gira su tutte le piattaforme è indipendente dal
database anche se predilige Oracle e può funzionare anche in modalità Asp. Il
suo punto di forza, sottolinea il direttore tecnico, è la gestione del
conto terzisti
e del conto lavoro. Per quanto riguarda i tempi di
implementazione "si parla di circa tre mesi per un'azienda di una
cinquantina di persone"
con la possibilità di realizzare personalizzazioni
in tempi rapidi. La soluzione senza limitazione per numero di utenti con tutti i
moduli costa 100.000 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here