Servizi in host per la media impresa, da Ibm e partner

Ssaranno proposti al mercato diversi applicativi in “affitto”, tra i quali spicca il Crm di Onyx. I programmi potranno essere eseguiti in remoto via browser.

Ibm sta per annunciare, in collaborazione con i propri partner indipendenti, una nuova serie di applicazioni “hosted” che si potranno acquistare e consumare in abbonamento. In cambio di una spesa una tantum e di un canone mensile i clienti potranno acquistare una serie di applicazioni, compresa la piattaforma di Customer relationship management Onyx, il sistema di contabilità generale Intaact e le applicazioni di gestione risorse umane di HrSmart.

I programmi verranno eseguiti sui computer dei data center Ibm e si potranno utilizzare attraverso un comune browser, insieme ai partner Ibm curerà la commercializzazione e la fatturazione dei servizi. I loro prezzi variano ma l'offerta dovrebbe partire da circa 50 dollari al mese per utente.

Per la piattaforma di Crm Onyx, forse l'applicazione più robusta dell'offerta, il costo è di circa 150 dollari al mese e potrà aumentare in funzione dei moduli utilizati. La vendita di applicazioni di questo tipo via Web viene da tempo proposta da operatori Asp come Salesforce.com, Salesnet e NetLedger (partner di Oracle) tutti impegnati con le aziende di medie dimensioni, quelle con meno di mille addetti. Secondo Mike Riegel, responsabile Ibm dell'hosting di applicazioni di e-business, tuttavia, «il software in Asp puro e semplice non consente lo stesso livello di personalizzazione. La differenza, nel nostro caso, è un software eseguito da un data center ed erogato come l'elettricità. Il costo di un'applicazione come Onyx si riduce così del 30 o 40% rispetto a un'installazione in house».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here