Sendo abbandona Microsoft e cancella lo Z100

Da sempre partner privilegiato della società di Bill Gates nel progetto SamrtPhone, la società inglese ha drasticamente e repentinamente invertito la rotta e ha deciso di puntare sulla piattaforma Series 60 di Nokia

7 novembre 2002 "Lo Z100 non verrà
più messo in commercio
". Questa è la laconica frase che campeggia
da stamattina nella home page della società inglese, che sin dall'inizio del
progetto SmartPhone è stato uno dei partner privilegiati di Microsoft. Ma
qualcosa deve essere cambiato e Sendo ha invertito drasticamente la rotta,
scegliendo di abbandonare la società di Bill Gates e puntando invece sulla
piattaforma Series 60 proposta da Nokia. E deve sicuramente essere stata una
decisone repentina dato che non più di una quindicina di giorni fa in un evento
organizzato congiuntamente  da Microsoft e Sendo veniva presentato lo Z100
come unico SmartPhone disponibile in Italia. Disponibilità per la quale si
citavano date (entro novembre), prezzi (sui 500 euro) e si anticipavano due
accordi in fase di conclusione con altrettanti carrier. Oggi invece viene
smentito tutto. E non solo a livello italiano.
Forse sulla decisione di
Sendo può aver influito il fatto che nel Regno Unito Orange abbia deciso di
mettere in commercio uno SmartPhone realizzato dalla taiwanese Htc, snobbando
praticamente il produttore locale.
Abbiamo cercato di saperne di più a
riguardo ma al momento nessun responsabile dell'azienda è disponibile per
rilasciare delle dichiarazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here