Sempre più vicina la fusione Telia-Sonera

L’assemblea degli azionisti della finlandese Sonera ha approvato la proposta di fusione con la svedese Telia. Un passo in più verso la creazione di TeliaSonera

21 novembre 2002 Sempre più vicino l'accordo fra Telia e Sonera. L'assemblea degli azionisti di quest'ultima ha, infatti, approvato la proposta di fusione con la svedese Telia che, per il controllo della finlandese Sonera, avrebbe messo sul piatto delle offerte 6,2 miliardi di dollari. Qualora la fusione andasse in porto, nascerebbe TeliaSonera, una nuova entità con all'attivo 9,8 milioni di utenti mobili e 8,6 milioni di abbonati alla rete fissa: il più grande operatore Tlc della zona scandinava.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here