Sempre più Uc per i partner Panasonic

In concomitanza con l’annuncio del nuovo programma di canale Connect, in occasione di Ip.Comm 2011 il vendor ha dato mostra dei plus della nuova piattaforma Full-Ip NS1000. Ora è la volta di altri tre roadshow previsti a Roma, Milano e Padova.

Si chiama Connect Partner Program ed è il nuovo programma di canale con il quale Panasonic intende proporre ai propri referenti del trade un approccio unificato a livello europeo.

Riservato a installatori e integratori di sistema, l'ultimo nato è stato progettato per fornire le risorse e gli strumenti più adeguati per comprendere le specificità delle soluzioni e le potenzialità di un mercato in affermata espansione.

Lo stesso sul quale il vendor punta con soluzioni di Unifed communication Full-Ip come l'ultima nata NS1000 Business Communications Server, a conferma del cammino intrapreso dal vendor giapponese nei sistemi di comunicazione di ultima generazione basati sui protocolli Sip e Ip.

Presentata in anteprima ai partner It nel corso della recente edizione 2011 della Convention Ip.Comm, svoltasi nei pressi di Verona, l'ultima nata arriva a sostenere fino a un migliaio di utenti, che diventano 8mila in caso di reti Q-Sig, e può essere integrata ai più comuni applicativi di posta elettronica.

Per spiegarne tutte le specifiche tecniche e i plus commerciali, Panasonic ha già in mente un roadshow che, in questo mese di novembre, coprirà le principali città italiane.

Le tappe previste sono a Roma, Milano e Padova, rispettivamente il 17, il 22 e il 24 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome