Secondo trimestre positivo per Novell

Novell ha chiuso in profitto il secondo trimestre dell’anno fiscale 1998. Un segnale importante, visto che sono già due quarter consecutivi chiusi i n attivo. Per la società statunitense può significare la luce in fondo al tunnel d …

Novell ha chiuso in profitto il secondo trimestre dell'anno fiscale 1998.
Un segnale importante, visto che sono già due quarter consecutivi chiusi i
n
attivo. Per la società statunitense può significare la luce in fondo al
tunnel dove era piombata negli anni passati e da dove sta cercando di
uscire sotto la guida di Eric Schimdt. Questi ha avviato una profonda
ristrutturazione a metà dell'anno scorso, che ha portato l'azienda di Prov
o
a fatturare 262 milioni di dollari nel secondo trimestre, chiuso il 30
aprile, registrando un utile netto di 19 milioni di dollari, corrispondenti
a 5 centesimi di dollaro per azione. Nello stesso periodo dell'anno scorso
Novell aveva registrato un fatturato di 273 milioni di dollari, ma una
perdita di 4 centesimi per azione.
Secondo il Ceo, l'azienda sta rispettando il percorso che dovrebbe portarla
alla stabilità economica.
Dei 262 milioni di dollari di fatturato, 146 milioni sono dovuti alla
vendite di NetWare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here