Scaricare tutta Wikipedia sul proprio PC

L’intera enciclopedia online occupa 6 GB, immagini comprese. E per farlo basta il software gratuito Okawiz.

Poter consultare Wikipedia anche quando non si dispone di un collegamento a Internet può essere estremamente utile. Si potrebbe pensare che sia impossibile avere abbastanza spazio sul proprio computer per l'enorme massa di informazioni presenti su Wikipedia, e invece l'intera enciclopedia occupa solo 2 GB se non si scaricano le immagini che accompagnano gli articoli, in quanto il testo occupa pochissimo spazio.

Se scarichiamo anche le immagini il totale è di circa 6 GB, comunque pochissimo rispetto alle capienze degli attuali dischi rigidi.

Il download è possibile tramite utility che consentono di portare “in locale” i contenuti di Wikipedia scaricandoli sul proprio PC. Tra di esse si distingue il recente e gratuito Okawix. Il software ha interfaccia in inglese ma può scaricare la Wikipedia di 253 lingue tra cui l'italiano.

Un punto di forza di Okawix rispetto ad altre soluzioni è che consente di scaricare non solo i contenuti di Wikipedia, ma anche degli altri progetti Wikimedia come Wikibooks, Wikisource, Wikiversity, Wikiquote, Wikitionary e Wikinews, i quali occupano solo qualche decina di MB.

Il software è disponibile per sistemi operativi Windows, Mac e Linux. Una volta installata occorre selezionare la lingua desiderata e poi fare clic in alto su Select languages, dopodiché si potrà scegliere se scaricare Wikipedia o un altro progetto. Da notare che Okawix offre anche il servizio di creazione di una copia in locale del proprio sito web, fornendo la propria e-mail e l'URL del proprio sito.

Ora basta fare clic su Download sotto alla casella di Wikipedia o di un altro progetto Wiki: indicare la cartella su disco rigido dove salvare i dati, selezionare se scaricare anche le immagini (Install images), verificare lo spazio necessario e fare clic su Install.

Dopo un'attesa proporzionata alla quantità di dati da scaricare, Wikipedia o gli altri progetti saranno disponibili sul proprio computer senza più doversi collegare a Internet.

La consultazione avverrà tramite l'interfaccia di ricerca della stessa utility Okawix, in quanto le pagine di Wikipedia saranno salvate in formato proprietario compresso e non in HTML.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here