Sas Institute spinge a fondo sul Web

Nel corso dell’anno Sas Institute intende espandere significativamente la propria presenza nel mondo Web, per dare agli utenti le fondamenta per poter fare l’analisi dei dati su applicazioni di Crm ed e-commerce. Il costruttore si sta occupando del lat …

Nel corso dell'anno Sas Institute intende espandere
significativamente la propria presenza nel mondo Web, per dare agli
utenti le fondamenta per poter fare l'analisi dei dati su
applicazioni di Crm ed e-commerce. Il costruttore si sta occupando
del lato server, con lo sviluppo di framework Java-based, che
consentono di costruire tradizionali capacità di supporto decisionale
(inclusi data mining e reporting) in applicazioni e-business. Questi
framework si possono poi legare a esistenti applicazioni e-commerce o
formare una piattaforma Web a se stante.
Le nuove applicazioni, che dovrebbero essere pronte entro la fine
dell'anno, forniranno analisi real time su quanto accade sul sito Web
di un'azienda, in particolare sulle pagine più visitate o sui beni
acquistati, secondo quanto afferamto dal presidente della società,
Jim Goodnight.
Sas dovrebbe espandersi anche nel settore del Web marketing,
soprattutto con nuove partnership. Ne è attesa una a breve, con
Engage, che fornisce il prodotto Profile Server. L'interazione con
questa soluzione consentirà di controllare il comportamento dei
consumatori, costruire un correlato profilo e portar queste
informazioni dentro il sistema Sas eDiscovery. A livello locale,
invece, si colloca un accordo con Broadvision e Informatica &
Telecomunicazioni (I & T), che ha lo scopo di integrare nei prodotti
Sas la soluzione Business Care (di I & T), per l'e-business e il Crm
nei servizi finanziari e nelle telecomunicazioni, e poi fornire i
risultati delle analisi e i relativi profili a Broadvision, per
costruire front end personalizzati su Intenrnet.
A breve, infine, Sas dovrebbe anche annunciare il supporto Wap.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here