Sas Institute rinnova Enterprise Miner

Per conoscere meglio la prorpia clientela, per capire il profilo del cliente, cosa desidera dal proprio fornitore di beni o servizi, per attivare le più opportune azioni in grado di fidelizzare la clientela migliore (costa meno mantenere un clie …

Per conoscere meglio la prorpia clientela, per capire il profilo del
cliente, cosa desidera dal proprio fornitore di beni o servizi, per
attivare le più opportune azioni in grado di fidelizzare la clientela
migliore (costa meno mantenere un cliente che acquisirne uno nuovo), Sas
Institute ha annunciato il rilascio di Enterprise Miner, la nuova
piattaforma applicativa per il data mining, ovvero il processo di
selezione, estrazione e modellazione di grandi quantità di dati per
scoprire fra questi relazioni non nte a priori. Si tratta di una soluzione
che, combinando divrsi algoritmi di analisi dei dati, risulta fortemente
integrata sul piano funzionale. La metodologia proposta da Sas è riassunta
nell'acronimo Semma che sta per Sample, Explore, Modify, Model e Assess. Si
parte dal sempling dei dati che, con Enterprise Miner, può ovviamente
realizzare campionamenti semplici e stratificati. La seconda fase, quella
dell'esplorazione, permette la visualizzazione multidimensionale dei dati
campionati, la clustering analysis, la scoperta di particolari associzioni
o sequenze fra i dati. Si possono poi modificare i dati, realizando
trasformazioni di variabili, definendo nuovi campi, procedere
all'eliminazione dei valori estremi delle code statistiche o
all'integrazione dei valori eventualmente mancanti. Esaurito il trattamento
dei dati si passa alla fase di modellazione che può sfruttare i modelli
classici di regressione lineare, degli alberi di decisione e delle reti
neuronali Mlp e Rbf o, in alternativa, procedere alla costruzione di nuovi
modelli di analisi dei dati. Infine, la fase di valutazione, permette di
presentare i risultati ottenuti con i vari passaggi della metodologia Semma
in forma di matrici di profitto, di visualizzare il lifetime value o di
determinare il Roi (Return On Investiment) di un ivestimento realizzato o
programmato. I punti di forza della soluzione di Sas Institute stanno nella
capacità di processare grandi volumi di dati (dai 10.000 fino ai milioni d
i
record), nella sua velocità e nel fatto di essere una soluzione aperta (pu
ò
incorporare modelli non realizzati da Sas), scalabile e integrata al
software di data warehouse o al Dbms. La facilità d'uso è un'altra
caratteristica su cui Sas ha puntato, per realizzare uno strumento di
analisi che non richiede nessuna codiica aggiuntiva da parte dell'utente al
quale, di conseguenza, non è richiesto di ssere necessariamente uno
specialista: le funzionalità drag and drop, i processi gestiti come
flow-charts in ambiente Windows 95 e un sistema di warning che guida
l'utente lungo il percorso sono alcune delle soluzioni che Enterprise Miner
propone ai nuovi minatori del valore aggiunto dei dati. Queste le
principali caratteristiche di un prodotto che si pone l'ambizioso obiettivo
di facilitare l'integrazione di competenze diverse che vanno dall'esperto
di dati all'analista di business e di qualificarsi in un mercato - quello
del data mining - stimato in circa 10 miliardi di dollari nel 2000.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here