Sanità d’avanguardia con il Wi-fi in corsia

Un’infrastruttura di networking monitorata e gestita consente all’Ulss 4 dell’Alto Vicentino di programmare nuovi progetti per i pazienti.

Intenta a occuparsi esclusivamente che nei reparti ospedalieri di competenza tutto funzioni, e che i pazienti ricevano in maniera costante elevati livelli di cure, l’attenzione dell’Azienda Sanitaria Ulss 4 dell’Alto Vicentino è ora tutta per il progetto d’informatizzazione completa della cartella di degenza degli assistiti sul proprio territorio di competenza. Vale a dire, 32 comuni e 190.000 utenti a cui sono destinati due ospedali, 15 sedi territoriali e circa 150 medici.

Gli stessi che, già oggi, beneficiano di un’infrastruttura di rete progettata nella primavera di due anni fa dal network integrator italiano Lantech Solutions e che, basata su switch e dispositivi networking di Hp e sulle appliance Steelhead di Riverbed Technologies, è costituita da oltre 3.000 punti rete, circa 250 dispositivi connessi e un centinaio di porte wireless per la copertura Wi-fi dei due ospedali posizionati nell’area Nord della provincia di Vicenza.

Stando a quanto ufficializzato dal responsabile tecnico dell’Azienda Sanitaria Ulss 4-Alto Vicentino, Lorenzo Gubian, la copertura wireless totale dei reparti ospedalieri, che dovrebbe essere portata a termine da Lantech entro fine anno, permetterà al personale sanitario di gestire in maniera full paperless il rapporto con i degenti, mentre la localizzazione delle infrastrutture sanitarie tramite rete consentirà di ottimizzare tempestivamente l’utilizzo dei diversi macchinari.

Intenzionata ad azzerare il rischio clinico, l'Ulss 4 ha, inoltre, annunciato l’intenzione di realizzare un progetto che prevede la possibilità di dotare i propri pazienti di un braccialetto Wi-fi per la loro localizzazione corretta all’interno della struttura ospedaliera. Un obiettivo difficilmente raggiungibile senza i servizi di monitoring e management che, già oggi, 24 ore su 24, Lantech assicura attraverso il proprio Lantech Intelligence on Networks attraverso il quale vengono costantemente monitorate disponibilità e prestazioni dell’infrastruttura di rete.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here