SanDisk stabilisce il nuovo record di velocità nelle schede SD

La società ha annunciato la gamma Extreme PRO SDHC/SDXC UHS-II, che può arrivare a una velocità di 250 MB/s in scrittura e a 280 MB/s nel trasferimento dati. Queste schede sono pensate per i video 4K e gli scatti in sequenza in formato RAW delle fotocamere professionali.

Non usa mezzi termini SanDisk quando
presenta le nuove schede di memoria Extreme PRO SDHC/SDXC UHS-II: le definisce
infatti le più veloci schede SD al mondo. E come riprova di questa affermazione
cita i numeri: fino a 250MB/s di velocità in scrittura (per assicurare uno
scatto in sequenza continuo) e una velocità di trasferimento fino a 280MB/s (per
la massima efficienza del flusso di lavoro). Ma non solo. La nuova scheda è abilitata per UHS Speed
Class 3 (U3), una nuova specifica che permette la registrazione video 4K a
elevata qualità.

Ottimizzate
per le fotocamere reflex high-end e per il video professionale, le schede di
memoria SanDisk Extreme PRO sono testate per resistere a condizioni di
temperatura estreme e dispongono di una garanzia limitata a vita. L'acquisto di
una di queste schede dà diritto al download del software RescuePRO Deluxe media,
che aiuta i fotografi a recuperare le immagini in caso di eliminazioni
accidentali.

Assieme
alle nuove schede, SanDisk annunciato anche SanDisk Extreme PRO SD UHS-II Card
Reader/Writer, il primo dispositivo in grado di leggere e scrivere le schede di
memoria SDHC/SDXC UHS-II e che dispone di un'interfaccia USB 3.0.

Le schede
SanDisk Extreme PRO SDHC/SDXC UHS-II saranno disponibili da aprile nei tagli da
16GB a 64GB a un prezzo da 69,99 euro a 229,99 euro. Chi fosse interessato all'acquisto
le può già prenotare sul sito www.sandisk.com. Anche il Card Reader/Writer sarà disponibile
a da aprile a 49,90 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here