Rsa Security vuole diffondere i Web service

Aggiornati al supporto dei servizi Web ClearTrust, Federated Identity Manager e Keon. E per gli sviluppatori c’è il nuovo Rsa Bsafe Sws-J.

21 luglio 2004

Ampia offensiva da parte di Rsa Security per promuovere la diffusione dei Web service. La società, infatti, ha annunciato tre aggiornamenti di prodotto pensati allo scopo, ai quali si aggiunge una vera e propria novità.


Nel primo caso, si tratta dell'aggiunta del supporto dei Web service alle attuali soluzioni Rsa che gestiscono accessi, identità e autenticazione: Rsa ClearTrust, Rsa Federated Identity Manager e Rsa Keon.


È rivolto espressamente agli sviluppatori, invece, il nuovo prodotto, già pronto come pre-release (la versione finale sarà rilasciata nel terzo trimestre del'anno).


Battezzato Rsa Bsafe Sws-J, dovrebbe agevolare l'implementazione dei necessari livelli di sicurezza per il corretto funzionamento dei servizi Web.


La soluzione è Java-based, è conforme allo standard Web Service Security 1.0 dell'Oasis (Organization for the advancement of structured information standards) e consente l'utilizzo dei più diffusi metodi di autenticazione, tra i quali l'username/password e il formato di certificazione X.509.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here