Risorse umane, valore per il building

Cézanne Software avvia il progetto per la gestione di oltre 8.300 dipendenti e la valutazione del management del Gruppo Astaldi. Prevista per il 2012 la copertura delle sedi mondiali.

Le soluzioni per la gestione delle risorse umane di Cézanne Software per la valorizzazione delle risorse umane dopo le esperienze nei comparti del manifatturiero e dei servizi approdano al settore delle costruzioni.

La società sta implementando un nuovo sistema Hr a livello mondiale per il Gruppo Astaldi.

La soluzione si caratterizza per la copertura funzionale dei processi Hr ritenuti critici dall'organizzazione, modularità e flessibilità idonee ad adattarsi alle specificità aziendali, oltre che l'usabilità molto spinta e la possibilità di integrazione con i sistemi paghe già presenti.

In particolare sono stati adottati i moduli People per la gestione dell'anagrafica, Hr Charter per la definizione delle strutture organizzative, Performance per la valutazione e la gestione delle performance e Reporting per la reportistica.
Sono state anche progettate soluzioni ad hoc per gestire altri processi di pianificazione delle risorse e di assunzione, promozioni e mobilità interna.

Il processo di valutazione delle performance coinvolge oggi in Italia dirigenti e responsabili di settore, con la previsione di estendere entro il 2012 l'adozione della soluzione a livello worldwide con la gestione di circa 8.300 dipendenti.

Obiettivo del progetto è dotare il Gruppo di una soluzione personalizzata, trasparente, accessibile a tutti in grado di fornire informazioni sui dipendenti del gruppo dislocati in diversi Paesi, promuovendone la crescita professionale e il migliore impiego nei progetti aziendali.

La soluzione Cezanne sta fornendo uno strumento di gestione utile non solo alla funzione Hr, ma anche ai manager e, in prospettiva, ai dipendenti, con l'implementazione del self service employee.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here