Rifinanziata la “Nuova Sabatini”

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato alcuni emendamenti alla Legge di stabilità 2015 tra i quali anche il rifinanziamento per 12 milioni di euro per il 2015 della "nuova Sabatini", l'agevolazione per l'acquisto e il leasing di beni strumentali da parte delle imprese, introdotta con il Decreto del fare nel 2013. Il finanziamento salirà a 31,6 milioni nel 2016 e a 46,6 nel 2017.

Lo scorso ottobre, a sette mesi dal suo avvio, le richieste di finanziamento da parte delle piccole e medie imprese avevano raggiunto quota 2,3 miliardi, per un totale di 7.594 istanze presentate alle banche/intermediari finanziari che nel frattempo hanno prenotato circa 1.240 milioni di finanziamento dalla Cassa depositi e prestiti e 96 milioni di contributi dello Sviluppo economico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome