Reti Voice Over Data

McGraw Hill Pagine 266, Lire 42000 (euro: 21,69)

In
un momento in cui iniziano a emergere i problemi connessi alla convergenza delle
reti, il libro ha il pregio di tentare una sintesi degli standard di rete dati e
voce e di analizzare i problemi connessi alla integrazione dei relativi servizi
e apparati. Purtroppo ci riesce solo in parte. Il contenuto di per sé è
ragionevolmente approfondito e prende in esame in capitoli successivi prima la
suite di standard IP e Frame Relay e poi le caratteristiche della voce e i
concetti principali della telefonia. Successivamente, vengono esaminati i
problemi connessi al trasporto della voce su IP e su Frame Relay. Non fatevi
spaventare dalla trasposizione in italiano di termini che probabilmente siete
abituati a utilizzare in inglese e che in diversi casi avrete qualche difficoltà
a capire a prima vista. Quasi sempre, poi, si fa riferimento a standard
americani e a linee T1; inoltre, la parte dedicata ad analizzare i vantaggi
economici è espressa in dollari e riferita a costi/canoni Usa. Qualche sforzo in
più per la grafica, nell'epoca del Power Point e dei pacchetti grafici con
migliaia di figure di pc e apparati di rete, poteva essere fatto. L'autore poi è
vittima (innocente) della rapida evoluzione del settore: buona parte delle
società e dei prodotti citati non esistono più o sono difficilmente reperibili
sul mercato italiano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here