Red Hat e 3G Lab collaborano per un nuovo sistema operativo

Sarà destinato alle applicazioni di telefonia mobile

Red Hat e 3G Lab hanno reso noto di aver siglato un accordo di collaborazione per lo sviluppo congiunto di un sistema operativo open-source destinato alle applicazioni di telefonia mobile.
Il nuovo sistema operativo dovrebbe essere basato su eCos di Red Hat, un sistema open source in grado di girare su apparati piccoli come per l’appunto i telefoni cellulari, e dovrebbe essere prendere il nome di eCos for 2.5/3G.
Le due società dovrebbero essere in grado di offrire congiuntamente hardware, software, supporto e servizi Internet wireless, avvalendosi anche del supporto dei servizi di consulenza di 3G Lab.
L’obiettivo dichiarato da entrambe le realtà con lo sviluppo del nuovo sistema operativo è quello di dare agli sviluppatori una piattaforma sulla quale sviluppare soluzioni a costi decisamente inferiori rispetto a quanto di fatto “imposto” dai sistemi proprietari esistenti.
In ogni caso, Red Hat e 3G Lab si stanno ponendo in concorrenza diretta con Microsoft e il suo Stinger e con il consorzio guidato da Symbian.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here