Red Hat allarga la nuvola del cloud

Dal vendor un partner program per l’adozione delle tecnologie di open source nel target enterprise

"Premier Cloud Provider Certification". È questo il nome del nuovo channel program, con relativa e omonima certificazione, lanciato da Red Hat con l'obiettivo di diffondere, soprattutto presso le grandi aziende, la tecnologia del cloud computing.
Sulla falsariga dell'interesse crescente mostrato dal pubblico verso questa tecnologia, il vendor, per consolidare il paradigma dell'open source, intende fare ricorso al canale e alle sue articolazioni.

"Premier Cloud Provider Certification", in particolare, prevede la partecipazione al suddetto programma dei principali operatori del settore del cloud, i quali, tramite l'ottenimento della certificazione, avranno la possibilità di collaborare con Red Hat nell'offerta del listino, nella prestazione del supporto tecnico e nello sviluppo di piani business e di marketing comuni.

Dopodiché, in aggiunta all'attività svolta con i reseller per veicolare sul mercato l'offerta delle soluzioni "Red Hat Enterprise Linux", "JBoss Enterprise Middleware"e "Red Hat Enterprise Virtualization", il programma contempla, da parte del vendor, forme varie di consulenza al cliente finale per identificare, tra i partner certificati, quello più idoneo a fornire i servizi di cloud necessari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here