Come le grandi aziende usano realtà virtuale e aumentata

Il report della Ar/Vr association sulla realtà virtuale e aumentata riporta anche qualche esempio di utilizzo nel mondo enterprise delle due tecnologie.

Per esempio la modalità XR (ossia la sigla che raggruppa le due tecnologie, realtà aumentata e realtà virtuale) può essere il supporto dal vivo di esperti che possono vedere esattamente ciò che un lavoratore in loco vede in quel momento. Il canale visivo è la base per un ciclo di feedback per il supporto guidato. E la modalità può comprendere anche annotazioni grafiche o assistenza vocale.

Sul lato ricevente (lavoratore sul posto), l'hardware è di solito un dispositivo di realtà aumentata da indossare con una telecamera, ma può anche essere portatile come un iPad. All'altro capo, l'hardware può essere un dispositivo touch screen per disegnare dal vivo annotazioni, o anche un headset VR.

Realtà aumentata per Caterpillar

Un prodotto di Remote AR è utilizzato, tra gli altri, dalle industrie dei servizi pubblici, delle telecomunicazioni e delle apparecchiature pesanti. Ad esempio, Scope AR collabora con Caterpillar per fornire supporto agli utenti finali di apparecchiature pesanti. La piattaforma di guida remota di ThirdEye con il metodo X1 Smart Glasses è utilizzata invece dal Dipartimento della Difesa per aiutare i soldati sul campo a connettersi a un esperto seduto in un centro di comando. Il soldato deve avere le mani libere mentre riceve l'aiuto dalla realtà aumentata.

Nel frattempo, Porsche Cars North America ha annunciato quello che definisce Tech Live Look, un progetto di realtà aumentata per migliorare i servizi tecnici presso i concessionari. Tech Live Look permette al dipendente di un concessionario di contattare il team per risolvere i problemi visualizzando la vettura contemporaneamente insieme in tempo reale.

Microsoft Hololens fornisce uno dei più noti casi di assistenza remota: 24.000 tecnici sono in grado di visualizzare e identificare i problemi con gli ascensori prima di un lavoro, e avere accesso remoto e vivavoce a un tecnico e informazioni esperte in loco. Questa soluzione viene implementata in diversi mercati come l'energia e la produzione.

La realtà virtuale trova posto in azienda quando è necessaria una maggiore immersione, come l'addestramento e la progettazione. Per quest'ultima, la VR può consentire ai professionisti ubicati in sedi diverse di collaborare da remoto e in modo più profondo rispetto alle modalità esistenti.

Un esempio di questa collaborazione riportata dal report è WorldViz, con sede a Santa Barbara. Il suo software di punta Vizible VR permette di interagire con colleghi e clienti lontani. In questo modo anche per prodotti di grandi dimensioni come i motori di aerei è possibile dimostrare a distanza i prodotti attraverso gli headset VR.

Le applicazioni non si limitano però all'assistenza remota. Ikea Place è una nuova e rivoluzionaria applicazione di realtà aumentata che permette ai clienti di visualizzare come saranno i mobili nella loro casa nelle esatte dimensioni. Questa è stata una delle prime applicazioni ARKit di Apple.

Skylyghts invece è una startup che fornisce film da guardare in VR per i lunghi voli. E sempre in tema di aerei Airbus, gigante mondiale delle compagnie aeree, utilizza Hololens per addestrare ingegneri e personale di cabina sulla complessità della nuova linea di aerei A350 Xwb.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome