Quanto è “larga” la tua banda? Chiedilo all’AgCom

L’Authority rinnova il software Ne.Me.Sys che verifica la qualità dell’accesso a Internet in broadband. Il tool controlla che i valori misurati sulla linea telefonica siano rispondenti a quanto dichiarato dagli operatori.

L'AgCom ha reso disponibile sul sito Misurainternet.it la nuova versione 1.7 del software Ne.Me.Sys. (Network Measurement System) per la verifica della qualità dell'accesso a Internet a banda larga.

Il software è stato realizzato dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in collaborazione con la Fondazione Ugo Bordoni e l'Istituto superiore delle comunicazioni e tecnologie dell'informazione, nell'ambito del progetto Misura Internet.

Tra le carateristiche di spicco della versione 1.7 di Ne.Me.Sys. troviamo un'interfaccia grafica rinnovata e la possibilità di avere il rilascio anticipato del certificato PDF in caso di palese violazione dei parametri contrattuali dell'operatore.

Ricordiamo che obiettivo di Ne.Me.Sys. è di verificare che i valori misurati sulla singola linea telefonica siano rispondenti a quelli dichiarati e promessi dagli operatori nell'offerta contrattuale da loro sottoscritta.

Nel caso in cui l'utente rilevi valori peggiori rispetto a quanto garantito dall'operatore, il risultato di tale misura costituisce prova di inadempienza contrattuale e può essere utilizzato, come strumento di tutela al fine proporre un reclamo per richiedere il ripristino degli standard minimi garantiti e, se non vengono ristabiliti i livelli di qualità contrattuali, il recesso senza penali.

Ne.Me.Sys supporta Mac OS X, Windows e Linux.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here