Quando serve il file di swap

Se si dispone di una RAM superiore ai 512 MB ci sono alcuni trucchi per sfruttare al meglio i file di paging

luglio 2003 Con i prezzi delle memorie RAM in calo, molti utenti stanno
provvedendo a dotarsi di personal computer dotati di quantitativi di memoria sempre
maggiori. Se disponete di un personal computer dotato di 512, 768 o 1
GB di RAM non è necessario far uso del file di swap di Windows
.
Come abbiamo già spiegato in altre occasioni, il file di swap (detto
anche "file di scambio") viene utilizzato da Windows come "memoria
virtuale": sul disco fisso Windows crea infatti un apposito file che permette
di memorizzare informazioni essenziali per il funzionamento del sistema operativo
e dei vari programmi in esecuzione.
Qualora la quantità di memoria RAM sia insufficiente per la gestione delle
informazioni, viene fatto uso del file di swap su disco fisso.
Nel caso disponiate dei quantitativi di RAM sopra citati, provate ad applicare
il tip seguente
: dovreste averne beneficio.
Accedete al Pannello di controllo di Windows, cliccate sull'icona Sistema, scegliete
la scheda Avanzate quindi cliccate sul pulsante Opzioni prestazioni. Cliccate
sul pulsante Cambia... quindi attivate l'opzione Nessun file di paging. Dovreste
notare dei miglioramenti delle performance globali.

In alternativa, specificate come dimensioni del file di swap
un valore (in megabyte) corrispondente al quantitativo di memoria RAM installata
moltiplicato per il fattore 1.5 (esempio: 512 MB * 1.5 = 768 MB).

Ulteriori vantaggi in termini di prestazioni globali possono essere ottenuti,
inoltre, apportando la modifica che segue all'interno del registro di sistema.
Avviate l'Editor del registro (Start , Esegui... , REGEDIT) quindi portatevi in
corrispondenza della chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\
Control\Session Manager\Memory Management
Nel pannello di destra dovreste trovare la stringa DisablePagingExecutive. Sul
nostro personal computer è impostata a 0: modificatene il valore in 1.

www.ilsoftware.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here