Quando nel cloud conta ridurre il tempo fra decisione e azione

Dimension Data vara una suite globale di servizi per chi è digiuno, ma anche per chi è avvezzo alla nuvola, basati sulla fattibilità.

Dimension Data ha varato una gamma completa di servizi cloud per le aziende puntando essenzialmente a semplificare pianificazione, progettazione, implementazione e gestione di cloud pubblici, privati o ibridi, sia per chi utilizza già il cloud, sia per chi è digiuno.

La società, se ne deduce, ha inteso ridurre i tempi fra il momento della decisione e quello dell’implementazione del cloud.

I Cloud Enablement sono servizi di consulenza per far comprendere la predisposizione cloud, la governance, l’ottimizzazione It, il consolidamento dei data centre e l’architettura tecnologica.

I Cloud e System Integration sono servizi di integrazione attraverso sistemi It tradizionali interni e cloud privati, pubblici e ibridi.

I Compute-as-a-Service (CaaS) sono server e storage virtuali offerti come un servizio in ambienti condivisi (pubblici) e dedicati (privati) e si articolano in pubblici e privati, hosted, provider e managed.

I Public CaaS forniscono risorse di elaborazione attraverso un servizio condiviso flessibile in modalità pay-as-you-go e su base mensile. Il servizio include Cpu, Ram e storage on demand, un’interfaccia utente basata su web e accesso a un’Api per l’approvvigionamento e la strumentalizzazione, accesso 24x7 al service desk e al supporto online tramite una community.

I Private CaaS forniscono un set predefinito di risorse di elaborazione come parte di un servizio dedicato implementato in un data centre del cliente. Il servizio include Cpu, Ram e storage così come un’interfaccia utente basata su web e accesso a un Api per l’approvvigionamento e la strumentalizzazione, comprende l’infrastruttura cloud, l’implementazione, la tecnologia di strumentalizzazione e automazione cloud e la gestione continua.

L’Hosted Private CaaS è un Private CaaS ospitato su un datacenter di Dimension Data, mentre il Provider CaaS è creato per i fornitori di servizi per offrire un servizio cloud di Dimension Data e può essere personalizzato all’interno del sistema proprio di un’azienda e implementato in un datacenter di Dimension Data o dell'utente.

I Managed Hosting sono servizi dedicati per la gestione di infrastrutture e applicazioni interconnesse con il cloud pubblico o privato di Dimension Data comprensivi di gestione di applicazioni, dati, database, reti, server virtuali e fisici, dell’ottimizzazione e delle prestazioni.

I servizi cloud di Dimension Data includono garanzie effettive in termini di disponibilità, prestazioni e servizi, un’interfaccia di amministrazione self-service basata su web e Api per il controllo di cloud pubblici e privati, il sistema integrato per la gestione CloudControl, che offre l’automazione, la strumentalizzazione, il provisioning, la misurazione e la fatturazione, controllo della rete hardware-based per la configurazione di Vlan basate su cloud, firewall, load-balancing multicast e Nat.

I servizi sono offerti tramite la Managed Cloud Platform (Mcp) di Dimension Data, piattaforma di distribuzione completamente gestita, ospitata in un datacenter di Dimension Data o degli utenti, comprensiva di un’infrastruttura cloud (server, storage, networking, virtualizzazione e software di sistema operativo) e di Data CloudControl. Si può accedere all’Mcp attraverso un’interfaccia utente Web o un’interfaccia applicativa Rest-based (Api), consentendo l’integrazione della piattaforma con il cloud di terze parti o con il sistema software per la gestione aziendale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here