Quando la Business analytics fa vendere più scarpe

Collegata al nuovo software per la logistica di magazzino di Overlog, la soluzione di beanTech ha rivoluzionato il sistema informativo di Gruppo Pittarello consentendo la lettura in tempo reale di dati disomogenei riassunti in una reportistica via Web.

Una rivoluzione nell’analisi dei dati e nella gestione dei processi iniziata un anno e mezzo fa e affidata alle friulane beanTech e Overlog ha permesso al Gruppo Pittarello di crescere del 29% in termini di fatturato e raddoppiare il numero dei punti vendita sul territorio.

Messa a punto in coincidenza con l’acquisizione avvenuta nel 2011 da parte di 21 Investimenti, che fa capo ad Alessandro Benetton, il rinnovamento It apportato dalla realtà padovana sul mercato da quasi un secolo è coincisa con il rilancio del marchio Pittarello.

Decisa a focalizzare l’attenzione sull’efficienza di processi aziendalicore”, quali scelta del campionario, logistica, ordini, magazzino, offerte e sconti, vendita e gestione negozi, la realtà specializzata nella commercializzazione di scarpe al dettaglio ha cominciato a ragionare in ottica di Business analytics.

Passata da un network incentrato solo su Triveneto e Lombardia all’apertura di ulteriori punti vendita per un totale di 80 dislocati in tutta Italia, Pittarello ha poi portato da uno a tre il numero dei magazzini centrali, cui aggiungere ulteriori sedi delocalizzate utili a gestire il numero di scarpe vendute, che nel 2012 sono salite a quota 7,5 milioni rispetto ai 5,5 riportati nell’esercizio precedente.

Un ulteriore elemento di complessità è stato, poi, doversi confrontare con una filiera esterna di piccoli produttori dalla quale provengono, di volta in volta, informazioni destrutturate e non organizzate in un contesto in cui i dati aziendali sono decuplicati, anche a fronte dell’introduzione della gestione delle singole taglie e non più del semplice articolo che, nel 2012, ha visto salire da 11mila a 110mila gli articoli a listino.

In un contesto di siffatta complessità la Business analytics introdotta da beanTech ha permesso di analizzare grandi quantità di dati provenienti da fonti diverse ed elaborarle per produrre informazioni utili al processo decisionale.
Collegata al software per la logistica di magazzino di Overlog, fin dal primo giorno di implementazione nel sistema, la soluzione beanTech ha permesso di spedire presso gli opportuni punti vendita 41mila paia di scarpe senza incappare in alcun inconveniente.

Disponibile via Web con invio automatico, la reportistica prodotta permette oggi al gruppo calzaturiero di avere sempre sotto controllo vendite, margini e punti vendita, ma anche di essere in continuo collegamento con le realtà fornitrici di Pittarello, che si sono dotate di un barcode a lettura ottica, così da fornire tutte le informazioni di prodotto.
In questo modo sono identificabili le criticità utili a mettere a punto piani di intervento e progetti attivabili in tempi brevi per migliorare sia la gestione del business, che la sicurezza dell’azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here