Quando il localismo è una virtù

Secondo James Corgel, general manager di Ibm per le relazioni con gli Isv, Smart Business entra in Europa dalla porta principale, quella italiana, dopo essere stato varato in India e negli Usa, dato che quello tricolore è sentito da Big Blue come il pi …

Secondo James Corgel, general manager di Ibm per le relazioni con gli Isv, Smart Business entra in Europa dalla porta principale, quella italiana, dopo essere stato varato in India e negli Usa, dato che quello tricolore è sentito da Big Blue come il più importante mercato continentale in fatto di Small medium business. L'iniziativa Sb, sottolinea Corgel, è frutto di un attento studio di settore condotto sentendo le esigenze di 500 realtà. Come sintesi del lavoro è emerso che una soluzione innovativa per le Pmi avrebbe dovuto soddisfare tre requisiti: supporto locale, facilità di installazione, prezzo flessibile. L'iniziativa è densa di significato, secondo Corgel: «Ci siamo fatti dire dalla base utenti di che cosa necessitava e mettendo a frutto il nostro know how abbiamo confezionato una soluzione che può essere esaltata dalle capacità dei partner locali». Il localismo, dunque, è il tratto distintivo della soluzione Smart Business. Il marketplace che raccoglie le soluzioni utilizzabili con il server di Ibm è fortemente radicato con il territorio, raccogliendo le esperienze e le competenze di chi sviluppa soluzioni stando vicino agli utenti. La flessibilità di prezzo, insieme alla sicurezza, intrinseca alla modalità di fruizione e relativa alle certificazioni, fanno il resto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here