Qualcomm è tra i principali protagonisti nello sviluppo di tecnologie e soluzioni legate al 5G. Data la portata epocale del 5G, è naturale, per una delle maggiori aziende nel campo delle comunicazioni e del mobile.

Pochi giorni fa, Qualcomm ha introdotto sul mercato la prima famiglia di chipset Wi-Fi da 60 GHz: QCA64x8 e QCA64x1. Anche questo è un passo in parte collegato alla nuova era delle comunicazioni senza fili ad alte prestazioni e velocità.

Al 4G/5G Summit di Hong Kong, l’azienda ha annunciato una partnership importante in questa direzione.

Samsung e Qualcomm per il 5G

Qualcomm e Samsung hanno annunciato una collaborazione per sviluppare e commercializzare small cell 5G. Le small cell giocheranno un ruolo fondamentale nell’era del 5G. Esse aumentano la capacità sull’edge della rete 5G, rendendo tutto il network più efficiente. Portano velocità di rete, capacità, copertura e latenza ultra-bassa per lo sviluppo di reti 5G massive.

Per questo, per scalare in modo efficace le reti 5G-NR, il settore si affiderà sempre più alle small cell quali elementi costitutivi fondamentali. Soprattutto considerando che è negli ambienti chiusi dove viene consumata la maggior parte dei dati. Tenendo conto delle caratteristiche di propagazione delle frequenze più alte utilizzate nelle reti 5G NR, saranno necessarie soluzioni small cell per offrire un’esperienza uniforme.

Ci si aspetta dunque che gli operatori mobili implementeranno reti small cell per offrire esperienze di classe 5G ai propri clienti. Nello specifico, per fornire throughput multi-gigabit e latenze al livello del millisecondo, per migliorare l'esperienza wireless. E non solo per migliorare le prestazioni: anche per abilitare una generazione completamente nuova di applicazioni. Pertanto, fornitori di servizi e imprese si rivolgeranno ai partner che saranno in grado di offrire soluzioni small cell 5G-NR.

Qualcomm FSM100xx 10nm 5G permetterà alla soluzione small cell 5G di Samsung di utilizzare sia lo spettro sub-6GHz che lo spettro mmWave. Annunciata a maggio 2018, la soluzione FSM100xx offre in un pacchetto compatto le migliori funzionalità 5G, incluso il baseband MIMO. La soluzione small cell 5G di Samsung potrà fornire agli operatori di rete mobile uno strumento in grado di supportare scenari di implementazione sia in ambienti indoor che outdoor.

Il commento dell’azienda

“Le small cell sono il veicolo perfetto per sfruttare il potenziale delle esperienze utente 5G.” Ha dichiarato Irvind Ghai, Vice President, Product Management, Qualcomm. “Siamo estremamente lieti di consentire a un leader di settore come Samsung di commercializzare le small cell 5G e mantenere la promessa di prestazioni migliorate, flessibilità di implementazione ed economicità”.

Maggiori informazioni sul sito Qualcomm, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome