Qualche problema per le Xbox giapponesi

Microsoft pronta a sostituire le macchine difettose, mentre a Milano Sony fa i dispetti e Nintendo annuncia la partenza della campagna per Gamecube

A Milano Xbox organizza una festa per l'arrivo di Xbox e Sony, che aveva dichiarato di non avere in cantiere nessuna azione di disturbo, piazza davanti al locale un camioncino bardato Ps2 e regala agli invitati della festa Microsoft magliette Playstation 2. Scaramucce, che rendono però l'idea di quale sia il fermento nel mercato delle console. Nel frattempo dal Giappone arriva la clamorosa notizia che Xbox graffia i Dvd dei videogiochi. Qualcosa di simile sembra fosse successo anche negli Stati Uniti, ma Microsoft aveva dichiarato che i graffi non avrebbero danneggiato i giochi e che quindi non bisognava sostituire la macchina. In Giappone, però, la situazione è diversa si gioca in casa di Nintendo e Sony e quindi la disponibilità alla sostituzione della macchina è stata immediata.
Nel frattempo Nintendo ha annunciato la partenza della campagna marketing che accompagnerà il lancio di Gamecube previsto in Europa per il 3 maggio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here