PwrSmart, risparmio energetico in salsa cloud nel listino di Ultimobyte

È ideato per gestire il controllo energetico di pc e Mac liberando risorse dal reparto It di aziende di medie e grandi dimensioni il servizio di New Boundary Technologies.

Si chiama PwrSmart ed è una soluzione cloud per il risparmio energetico di pc e Mac prodotta dall'americana New Boundary Technologies quella messa a disposizione dei propri rivenditori da Ultimobyte.

Specializzato nella commercializzazione di prodotti e soluzioni per la sicurezza informatica, con l'ultima nata il distributore milanese promette un risparmio calcolato tra il 25% e il 40% nei consumi attribuibili al parco informatico.

Erogata attraverso Web browser, grazie al Service-Model Delivery, PwrSmart non richiede investimenti in infrastruttura, né in aggiornamenti del software tradizionale a supporto.
Oltre ai primi 30 giorni di prova gratuita, i termini contrattuali del servizio ottimizzato per aziende di medie e grandi dimensioni parla di un costo del servizio pari a 0,90 euro al mese per pc compresi in una fascia che va dalle 251 alle 500 postazioni aziendali.

Oltre agli evidenti benefici economici, quello messo a punto da New Boundary Technologies permette, inoltre, di gestire il controllo energetico dei computer aziendali in modo automatizzato liberando risorse dal reparto It, prolungando la vita degli asset informatici e supportando l'ecologia grazie a un'iniziativa studiata per il risparmio energetico.

Sotto il segno dell'Energy System Auditing
Grazie alla console di amministrazione, che permette di selezionare lo schema predefinito di risparmio energetico, oppure di crearne uno personalizzato, PwrSmart è in grado di mostrare un'analisi in tempo reale dell'energia risparmiata sull'intero parco informatico consentendo agli amministratori di fare un confronto tra il risparmio energetico ottenuto in diverse fasce orarie e tra diversi gruppi di computer al fine di realizzare anche proiezioni su base annuale.

I parametri energetici possono essere personalizzati permettendo agli amministratori It di controllare e attivare molteplici profili energetici sullo stesso sistema, in base all'orario, alla macchina e alle impostazioni.

Anche per questo la proposta di Ultimobyte è di una tecnologia in grado di raggruppare i computer che hanno esigenze di gestione energetica similari standardizzando e mettendo a punto la gestione energetica in tutta l'organizzazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here