Psion Teklogix ritrova il Workabout

La società lancia una nuova versione, in chiave Windows, del palmare lanciato nel 1995 e indirizzato ad applicazioni di tipo industriale. Il nuovo modello, concepito sempre per utilizzo industriale, integra funzionalità di comunicazione e connessione ai sistemi It.

4 marzo 2004 Psion Teklogix è pronta a lanciare un
nuovo palmare rispolverando la linea Workabout lanciata
nell'ormai lontano 1995.
Rinnovato nello stile, e con un aspetto più legato
al mondo business che all'ambiente industriale, il nuovo Workabout
Pro
è un palmare Windows based che si colloca nella
fascia dei prodotti cosiddetti "heavy duty". Nella nuova versione si indirizza a
un numero più ampio di applicazioni e integra una serie di funzionalità It,
destinate in modo specifico alla comunicazione con i sistemi informativi
aziendali.
Nelle future versioni, dovrebbe arrivare a integrare anche
funzionalità voce.
Il primo modello rilasciato, oltre a utilizzare un sistema
operativo Windows, cosa che segna uno stacco netto da Epoc, il sistema operativo
da sempre utilizzato da Psion Teklogix e poi evoluto in Symbian, integra
touchscreen e tastiera, slot Pcmcia, Secure Digital e Compact Flash, nonchè
funzionalità di comunicazione Bluetooth,  Wi-Fi o Gprs.
Può essere
connesso anche a scanner o lettori di codice, mentre le batterie hanno una
durata media di 12 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here