Protezione DDos per PMI, Kaspersky Lab semplifica la soluzione

Kaspersky Lab ha presentato la nuova versione di Kaspersky DDoS Protection, una soluzione di sicurezza appositamente progettata per le piccole e medie imprese. La soluzione soddisfa le richieste delle organizzazioni che necessitano di una protezione forte dagli attacchi ma non hanno le risorse necessarie per implementarla

Le aziende di piccole dimensioni vengono colpite da attacchi DDoS tanto quanto le grandi organizzazioni: secondo uno studio di Kaspersky Lab una piccola impresa su tre (33%) ha subito un attacco negli ultimi 12 mesi.

Per loro gli attacchi DDoS possono avere conseguenze peggiori rispetto alle aziende di maggiori dimensioni: loro continuità di business dipende interamente dalla disponibilità dei servizi online ma non hanno la possibilità di creare un sistema di backup che intervenga durante l’attacco.

Il ruolo degli scrubbing center

In caso di attacchi DDoS e indipendentemente dalla potenza o dalla complessità, Kaspersky DDoS Protection filtra le query indesiderate negli scrubbing center. La nuova versione della soluzione non richiede l'installazione di un sensore speciale all'interno dell'infrastruttura del cliente così come non necessita di professionisti IT per l’implementazione e la configurazione. È quindi facile e economico da utilizzare.

In questo modo il traffico in entrata nei servizi dell’azienda viene condotto attraverso gli scrubbing center in maniera costante e indipendentemente dal fatto che ci si trovi in presenza di un attacco.

Tutto ciò che l’azienda deve fare è cambiare una sola volta il proprio indirizzo IP, in modo che il traffico, prima di raggiungere le risorse aziendali, passi attraverso gli scrubbing center per le operazioni di cleaning.

Diminuendo la soglia del volume di traffico e il numero di risorse da proteggere, Kaspersky Lab ha anche ridotto i costi di protezione per le piccole organizzazioni. La nuova versione della soluzione si chiama Kaspersky DDoS Protection Connect.

Kaspersky DDoS Protection offre protezione completa e integrata difendendo le imprese in ogni fase del tentativo di attacco, indipendentemente dalla forza e complessità.

Nel portfolio dei servizi le aziende possono scegliere tra diverse modalità di protezione a seconda delle proprie risorse e esigenze aziendali. Oltre a Kaspersky DDoS Protection Connect, che non richiede modifiche all'infrastruttura o personale IT specializzato e che fa cleaning del traffico aziendale in modalità always-on, sono disponibili anche Kaspersky DDoS Protection Connect+ e Kaspersky DDoS Protection Control.

L'opzione Connect+ fornisce una pulizia permanente del traffico di aziende di grandi dimensioni che dispongono di un proprio sistema autonomo di indirizzi IP. Mentre, l'opzione "Control" fornisce il reindirizzamento del traffico agli scrubbing center solo durante gli attacchi.

Questo richiede che vengano installati dei server con sensori di lavoro all'interno della propria infrastruttura e che si disponga 24/7 di personale IT dedicato per reindirizzare il traffico agli scrubbing center di Kaspersky Lab in caso di attacco.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here