Proseguono le acqusizioni di Yahoo

Non si ferma la corsa di Yahoo nell’ambito di una strategia rivolta all’ampliamento globale della propria disponibilità di servizi. L’ultima società a "cadere" nelle mani del Web portal, per una cifra di 80 milioni di dollari, …

Non si ferma la corsa di Yahoo nell'ambito di una strategia rivolta
all'ampliamento globale della propria disponibilità di servizi. L'ultima
società a "cadere" nelle mani del Web portal, per una cifra di 80 milioni
di dollari, è Online Anywhere, produttore di software per la distribuzione
degli accessi e dei contenuti Internet ai dispositivi non-pc quali
televisori, personal digital assistant e telefoni. Stando ai commenti
rilasciati dai portavoce di Yahoo, l'operazione vede come obiettivo
principale l'ulteriore estensione delle capacità ricettive del sito e dei
servizi del motore di ricerca a una sempre più vasta categoria di utenti.
La tecnologia di Online Anywhere, in particolare, permette la
riformattazione e la distribuzione automatica delle pagine Web a sistemi
non pc utilizzando il linguaggio Html e senza richiedere, di conseguenza,
il bisogno di documenti Web separati per ogni dispositivo considerato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here