Progress 9.1 spinge sull’implementazione di applicazioni Asp

Progress Software, ha presentato la release 9.1 della propria omonima suite di prodotti di sviluppo integrati, server applicativi e database relazionali, che spinge soprattutto sulle implementazioni per Application service provider. Complemento al prog …

Progress Software, ha presentato la release 9.1 della propria omonima
suite di prodotti di sviluppo integrati, server applicativi e
database relazionali, che spinge soprattutto sulle implementazioni
per Application service provider. Complemento al programma Aspen
(Application Service Provider Enablement), che mette a disposizione
tecnologia, servizi e alleanze industriali, Progress 9.1 rappresenta
la prima release di prodotto rivolta specificamente all'emergente
mercato delle applicazioni Asp, come ad esempio portali B2B e aste
verticali.
La nuova release presenta capacità Xml, che consentono la creazione
di applicativi basati su oggetti 4Gl in grado di leggere e scrivere
dati in Xml. Una novità è rappresentata da WebClient, un'interfaccia
grafica per supportare la tecnologia thin client. Inoltre, i
miglioramenti apportati all'Rdbms e Open AppServer, entrambi inclusi
in Progress Versione 9.1, aumentano le prestazioni arrivando a
gestire, secondo il costruttore, oltre 10mila utenti simultanei.
Progress 9.1 è già disponibile per Windows 95/98, Nt, As/400 e per
tutte le principali piattaforme Unix. La Versione 9.1B sarà
disponibile nel corso dell'autunno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here