Programma eContentplus, invito

È stato pubblicato un invito a presentare proposte 2008 nell’ambito del programma comunitario pluriennale eContentplus. Il programma, approvato con decisione Ce 9 marzo 2005, n. 456/2005/Ce, mira al raggiungimento dell’obiettivo di rendere i contenuti …

È stato pubblicato un invito a presentare proposte 2008 nell'ambito del programma comunitario pluriennale eContentplus. Il programma, approvato con decisione Ce 9 marzo 2005, n. 456/2005/Ce, mira al raggiungimento dell'obiettivo di rendere i contenuti digitali europei più accessibili, utilizzabili e sfruttabili.


Il nuovo invito a presentare proposte è esteso alle seguenti tipologie di settori e attività:



  • Informazioni geografiche:


3.1 Reti di buone pratiche per le informazioni geografiche;



  • Contenuti educativi:


4.1 Reti di buone pratiche per i contenuti educativi;


4.2 Progetti mirati per i contenuti educativi;



  • Biblioteche digitali:


5.1 Reti di buone pratiche per l'interoperabilità delle biblioteche digitali;


5.2 Reti di buone pratiche per l'uso e i servizi della biblioteca digitale europea;


5.3 Progetti mirati per i contenuti culturali;


5.4 Progetti mirati per i contenuti scientifici e accademici;


5.5 Una rete tematica con funzioni di coordinamento e di sostegno per la biblioteca digitale europea.


La partecipazione al programma è aperta alle persone giuridiche stabilite negli Stati membri Ue e negli Stati Efta contraenti dell'accordo See (Norvegia, Islanda e Liechtenstein). Anche i soggetti giuridici con sede in Turchia, Croazia e nella ex Repubblica Jugoslava di Macedonia possono partecipare al programma, ma riceveranno finanziamenti solo in presenza di un accordo bilaterale in tal senso concluso.


L'invito dispone di una dotazione finanziaria per il finanziamento di azioni indirette pari a 42,5 milioni di euro. La scadenza è fissata al 12 giugno 2008.


Ulteriori informazioni: http://ec.europa.eu/econtentplus.



Invito a presentare proposte (G.U.U.E. 20 marzo 2008, n. C 74)



(per maggiori approfondimenti vedi Finanziamenti&Credito, Novecento media)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here